Questo sito utilizza solo cookie tecnici e analytics di terze parti che rispettano i requisiti per essere equiparabili ai cookie e agli altri identificatori tecnici.
Pertanto non è richesta l’acquisizione del consenso.

Informativa Chiudi

Referendum 2022

Dati e affluenze dei 5 Referendum abrogativi in materia di giustizia.

Data di pubblicazione:

venerdì 29 aprile, 2022

Tempo di lettura:

3 min

Visualizzazioni

796

Ultimo aggiornamento:

lunedì 20 giugno, 2022

Il 12 giugno 2022 si terranno 5 Referendum abrogativi in materia di giustizia.

Per i RISULTATI clicca qui.

 

***

Le operazioni di voto inizieranno domenica 12 alle ore 7:00 e termineranno alle ore 23:00.

Tutte le informazioni sono disponibili in questa pagina.

Sono previste agevolazioni sulle tariffe per i mezzi di trasporti per gli elettori che si recheranno a votare nel proprio comune di iscrizione elettorale.

Per gli elettori temporaneamente all’estero per motivi di lavoro, studio o cure mediche e loro familiari conviventi il Ministero ha emesso la circolare n. 32 con tutti gli adempimenti.

L’opzione degli elettori temporaneamente all’estero per motivi di lavoro, studio o cure mediche e loro familiari conviventi, deve essere inoltrata a protocollo@comune.arese.mi.it, in tempo utile affinchè il Comune possa trasmettere improrogabilmente entro il giorno 11 maggio 2022, mediante l’apposita procedura informatica, alla Direzione centrale Servizi Elettorali del Ministero dell’Interno.

Gli elettori affetti da gravissime infermità, tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile, anche con l’ausilio dei servizi di cui all’articolo 29 della Legge 5 febbraio 1992, n. 104, e gli elettori affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedire l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano, sono ammessi al voto nelle predette dimore.

Per avvalersi di tale diritto gli elettori interessati dovranno far pervenire una dichiarazione via mail a protocollo@comune.arese.mi.it in carta libera fra martedì 3 maggio e lunedì 23 maggio 2022 corredata della prescritta documentazione sanitaria, rilasciata dai competenti organi dell’ASST, copia della tessera elettorale e copia di un documento d’identità.

Per gli elettori non deambulanti è stato attivato un servizio di trasporto che consente di esprimere il proprio voto in occasione dei Referendum del 12 giugno 2022. Tale servizio viene assicurato, gratuitamente e con mezzi adeguati, nella giornata di domenica 12 giugno, dalle ore 9.00 alle 12.00 e dalle ore 15.00 alle 18.00. Per richiedere il servizio occorre telefonare all’ufficio Elettorale al n. 02 93527300-310.

Esercizio domiciliare del voto per gli elettori sottoposti a trattamento domiciliare o in condizioni di isolamento
Alle consultazioni elettorali e referendarie dell’anno 2022 gli elettori sottoposti a trattamento domiciliare o in condizioni di isolamento per Covid-19 sono ammessi a esprimere il voto presso il proprio domicilio nel comune di residenza (comma 1). A tal fine, ai sensi del comma 2, tra il 2 e il 7 giugno p. v. (cioè tra il 10° e il 5° giorno antecedente quello della votazione), l’elettore deve far pervenire al sindaco del comune nelle cui liste è iscritto, con modalità, anche telematiche, individuate dall’ente medesimo, i seguenti documenti:

  1. una dichiarazione in cui si attesta la volontà di esprimere il voto presso il proprio domicilio, indicando con precisione l’indirizzo completo del domicilio medesimo
  2. un certificato, rilasciato dal funzionario medico designato dai competenti organi dell’azienda sanitaria locale, in data non anteriore al 29 maggio p.v. (14° giorno antecedente la data della votazione), che attesti l’esistenza delle condizioni previste dal decreto-legge per il diritto al voto domiciliare (trattamento domiciliare o condizioni di isolamento per Covid-19).

La richiesta può essere inoltrata a: protocollo@comune.arese.mi.it

 

Allegati

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

20/06/2022