Questo sito utilizza solo cookie tecnici e analytics di terze parti che rispettano i requisiti per essere equiparabili ai cookie e agli altri identificatori tecnici.
Pertanto non è richesta l’acquisizione del consenso.

Informativa Chiudi

Autosilo via degli Orti

Chiusura per lavori dal 22 aprile al 7 maggio. Divieto di sosta dal 10 aprile per le operazioni di svuotamento.

Data di pubblicazione:

lunedì 8 aprile, 2024

Tempo di lettura:

2 min

Visualizzazioni

333 -

Ultimo aggiornamento:

lunedì 15 aprile, 2024

Si comunica che è prevista la chiusura del parcheggio interrato in via degli Orti dal giorno 22 aprile 2024 fino al termine dei lavori previsto per il 7 maggio 2024.

Per consentire le operazioni di svuotamento, il divieto di sosta sarà valido già dal 10 aprile 2024 con rimozione coatta nell’arco delle 24 ore.

In allegato, l’ordinanza n. 7 dell’8 aprile con tutti i dettagli.

I lavori in oggetto sono propedeutici alla nuova regolamentazione a pagamento del parcheggio di via degli Orti attiva dal mese di giugno e all’installazione di telecamere per la sicurezza.

Lo scorso 26 marzo, infatti, il Consiglio comunale ha approvato il regolamento per la gestione del parcheggio interrato che, dalla sua origine, è stato utilizzato liberamente dai cittadini anche per la sosta di seconde o terze auto (come evidenziato da uno studio del 2016 da parte del PIM – Centro Studi per la Programmazione Intercomunale dell’area Metropolitana), senza consentire una effettiva rotazione dei veicoli che circolano nei pressi del centro storico, dell’oratorio e delle attività commerciali.

Inoltre, il parcheggio è stato oggetto di numerosi vandalismi che hanno richiesto, solo nell’anno 2023, manutenzioni e interventi di ripristino per circa 80 mila euro. Anche nella giornata di sabato notte 6 aprile 2024, alcuni vandali hanno svuotato gli estintori gettando la schiuma sulle auto, hanno imbrattato le pareti e lasciato rifiuti ovunque.

L’introduzione di un tariffario con pagamento della sosta su base oraria e in abbonamento (le tariffe sono in via di definizione) ha lo scopo, quindi, di garantire un utilizzo ottimale degli stalli (circa 150 posti) in un punto cruciale per l’accesso al centro storico della città e di sostegno al commercio locale, mentre il sistema di videosorveglianza, attivo 24 ore su 24, servirà a monitorare gli accessi al parcheggio e le immagini saranno conservate per un massimo di 7 giorni e solo per finalità di sicurezza delle persone e di tutela del patrimonio comunale e dell’eventuale difesa dei diritti dell’interessato in sede giudiziaria con accesso consentito solo alle Forze dell’Ordine e a seguito di relativa denuncia.
Infine, si comunica che il parcheggio di notte sarà chiuso con saracinesca e quindi sarà accessibile solo ai titolari di biglietto o abbonamento.

Per ulteriori info:

Polizia locale, n. 0293527450

(foto dal web)

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

15/04/2024