Questo sito utilizza solo cookie tecnici e analytics di terze parti che rispettano i requisiti per essere equiparabili ai cookie e agli altri identificatori tecnici.
Pertanto non è richesta l’acquisizione del consenso.

Informativa Chiudi

Tensione evolutiva verso il dio necessario

All'Agorà in mostra le opere di Roberta Marchiondelli.

Data:

Da sabato 8 ottobre 2022 a domenica 23 ottobre 2022

Visualizzazioni

12 -

Tempo di lettura:

2 min

Cos'è

Dall’8 al 23 ottobre 2022, presso il Centro civico Agorà in via Monviso 7 ad Arese, verranno esposte le opere di Roberta Marchiondelli per la mostra “Tensione evolutiva verso il dio necessario”.

La storia delle religioni universali affonda le sue radici nei rispettivi libri sacri: la Bibbia per l’ebraismo e il cristianesimo, il Corano per l’islam, i Veda per l’induismo, il Canone buddhista per il buddhismo, infine l’Avesta per lo zoroastrismo.
La Bibbia è una delle fonti più significative della cultura europea. Per riprendere l’espressione di William Blake un “grande codice”: la Bibbia, infatti, è entrata a far parte della nostra eredità culturale in modo tale che è quasi impossibile sottrarsi ad essa,
indipendentemente dal fatto che si sia consapevoli o meno delle sue origini bibliche.
(La biblioteca di Repubblica – Le religioni, 1, La Bibbia, Antico Testamento, prima parte, Presentazione a cura di Giovanni Filoramo, Edizioni Piemme, 1988).

Roberta Marchiondelli nasce a Rho nel 1971. Lascia la carriera forense e si occupa di poesia e pittura, esponendo in varie mostre tra Milano, Como, Varese, Verona e Brianza. Dopo aver percorso il ‘viaggio’ dell’uomo dalla preistoria all’antica Roma (Tensione evolutiva, Gruppo Albatros Il Filo, 2021), l’autrice ci accompagna con un secondo ciclo di disegni nel mondo della religione, verso quel ‘Dio necessario’ che accompagna l’essere umano fin dai tempi più antichi.

La mostra è visitabile negli orari di apertura della biblioteca.

 

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

27/09/2022