Questo sito utilizza solo cookie tecnici e analytics di terze parti che rispettano i requisiti per essere equiparabili ai cookie e agli altri identificatori tecnici.
Pertanto non è richesta l’acquisizione del consenso.

Informativa Chiudi

Milano Pride 2023: il Comune di Arese aderisce all’iniziativa dell’orgoglio LGBTQIA+ della Città di Milano

Data:

sabato 24 giugno 2023

Visualizzazioni

-

Tempo di lettura:

2 min

Cos'è

Dopo la positiva esperienza della Biblioteca vivente dedicata al tema dell’orientamento sessuale e dell’identità di genere che ha coinvolto 11 “libri umani” che hanno raccontato la loro storia e dopo l’appuntamento con la Festa della Filosofia, in cui abbiamo avuto modo di approfondire anche le cosiddette teorie queer, prosegue l’impegno del Comune di Arese sul tema della parità e dei diritti.

Abbiamo deciso di concedere il patrocinio all’evento “Milano Pride 2023”. Un modo per esprimere la vicinanza dell’Amministrazione nella lotta contro i pregiudizi, a favore della difesa dei diritti di tutte e di tutti, del rispetto di ogni identità e della tutela di tutte le famiglie” hanno dichiarato il Sindaco Luca Nuvoli e l’Assessora a Diritti, parità e pari opportunità Denise Scupola.

La manifestazione è prevista a Milano, piazza Sempione, sabato 24 giugno 2023 dalle 15 a mezzanotte, ed è organizzata dal CIG Arcigay Milano in collaborazione con le associazioni del Coordinamento Arcobaleno.

La partenza del corteo è prevista dalla Stazione centrale di Milano con direzione Arco della Pace, dove poi si terrà un grande evento finale: si potranno ascoltare le associazioni LGBTQIA+ e le loro rivendicazioni, i saluti delle istituzioni, ma ci saranno anche un po’ di musica, performance e entertainment per celebrare i temi dell’inclusione e del rispetto dei diritti.

Info e dettagli sul sito di Milano Pride.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

21/06/2023