Questo sito utilizza solo cookie tecnici e analytics di terze parti che rispettano i requisiti per essere equiparabili ai cookie e agli altri identificatori tecnici.
Pertanto non è richesta l’acquisizione del consenso.

Informativa Chiudi

Micro macro mondo

Il lato nascosto della natura, mostra di Beatrice Majer.

Data:

Terminato

Visualizzazioni

48 -

Tempo di lettura:

2 min

Cos'è

Dal 10 al 24 settembre 2022, presso il Centro civico Agorà in via Monviso 7 ad Arese, verranno esposte le opere di Beatrice Majer per la mostra “Micro macro mondo – Il lato nascosto della natura”.

Beatrice Majer, classe 1996, si è diplomata al Liceo artistico Lucio Fontana di Arese e ha proseguito la sua preparazione presso l’Accademia di Belle Arti di Brera, dove ha conseguito la laurea di primo livello e la laurea magistrale.

 

Racconta del suo lavoro: “Nel mio lavoro cerco di vedere le cose che mi circondano con altri occhi, annullando la forma originale, ingrandendo dei particolari degli oggetti osservati per dare a essi un altro aspetto e quindi una nuova vita. Oggetti comuni, se osservati da molto vicino, possono assumere nuove e originali forme, facendo perdere la coscienza dell’originale.

Luci, colori e ombre fanno sì che fiori, frutta, ortaggi e oggetti appaiano coloratissimi paesaggi psichedelici di un mondo alieno.
La mente recepisce i soggetti che si dilatano con linee a volte morbide a volte violente in maniera talmente diversa da perdere la propria natura e la ispirano a creare nuove entità.

La mostra vuole essere un punto di partenza per l’osservatore per imparare a cogliere, anche nella quotidianità, i particolari più nascosti all’occhio nudo, accantonando la superficialità che ci accompagna ogni giorno prediligendo la bellezza nascosta.”

 

La mostra è visitabile negli orari di apertura della biblioteca.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

02/09/2022