Questo sito utilizza solo cookie tecnici e analytics di terze parti che rispettano i requisiti per essere equiparabili ai cookie e agli altri identificatori tecnici.
Pertanto non è richesta l’acquisizione del consenso.

Informativa Chiudi

Indicazioni in caso di incendio

Come comportarsi in caso di incendio.

Data di pubblicazione:

mercoledì 7 settembre, 2022

Tempo di lettura:

2 min

Visualizzazioni

35

Ultimo aggiornamento:

mercoledì 14 settembre, 2022

In caso di incendio:

ENTRO LE DUE ORE

  • rimanere al chiuso, limitando l’attività fisica all’esterno;
  • chiudere tutte le porte e le finestre; tamponare con panni bagnati le fessure degli stipiti di finestre e porte e finestre e la fessura tra porta e pavimento;
  • fermare i sistemi di ventilazione o condizionamento con presa d’aria esterna, siano essi centralizzati o locali;
  • in caso di necessità tenere un panno bagnato sugli occhi e davanti al naso ed alla bocca;
  • non andare a prendere i bambini a scuola, sono protetti e a loro pensano gli insegnanti e le squadre di emergenza che provvederanno, in sicurezza, a riunire i nuclei familiari;
  • non utilizzare autovetture per evitare di causare l’ingorgo del traffico e per non intralciare l’intervento dei mezzi di mezzi di soccorso;

ENTRO LE 6/8 ORE

  • rimanere al chiuso, limitando l’attività fisica all’esterno;
  • chiudere tutte le porte e le finestre; tamponare con panni bagnati le fessure degli stipiti di finestre e porte e finestre e la fessura tra porta e pavimento;
  • fermare i sistemi di ventilazione o condizionamento con presa d’aria esterna, siano essi centralizzati o locali;
  • in caso di necessità tenere un panno bagnato sugli occhi e davanti al naso ed alla bocca;
  • non andare a prendere i bambini a scuola, sono protetti e a loro pensano gli insegnanti e le squadre di emergenza che provvederanno, in sicurezza, a riunire i nuclei familiari;
  • non utilizzare autovetture per evitare di causare l’ingorgo del traffico e per non intralciare l’intervento dei mezzi di mezzi di soccorso;
  • consumare i vegetali coltivati all’esterno solo dopo accurato lavaggio.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

14/09/2022