Vaccinazione anti Covid-19

MARTEDÌ 6 APRILE 2021

Sono partite le vaccinazioni anche per le persone con meno di 80 anni, a partire dalla fascia d'età 79 - 75 anni.

Il Piano di vaccinazioni è gestito da Regione Lombardia.

Sul sito regionale sono disponibili tutte le informazioni per prenotare, le date per le varie fasce d'età, le modalità di candidatura per medici (specialisti o laureati), infermieri e studi professionali di infermieri per supporto nella vaccinazione anti Covid-19.

In allegato, è disponibile anche un tutorial su come prenotare la vaccinazione.

Dal 9 aprile è possibile prenotare il vaccino per i soggetti fragili o con grave disabilità e i loro caregiver.
 
Estremamente vulnerabili
I cittadini "estremamente vulnerabili" che sono in carico e seguiti dai Centri di riferimento specialistici presso le strutture ospedaliere, pubbliche e private vengono contattati direttamente da tali strutture per la programmazione dell'appuntamento.
 
Le prenotazioni sono attualmente in corso.
 
A partire dal 9 aprile i pazienti in condizioni di estrema vulnerabilità non in carico a una struttura ospedaliera potranno prenotare la vaccinazione anti-Covid 19 sulla piattaforma online dedicata.
 
Per sapere se si rientra tra le categorie prioritarie è consigliabile rivolgersi al proprio medico di medicina generale
 
Le persone non in grado di spostarsi autonomamente, a causa di certificati impedimenti allo spostamento e quindi impossibilitati a recarsi presso i centri vaccinali territoriali, possono prenotare la vaccinazione direttamente sulla piattaforma online dedicata, indicando la necessità di essere vaccinati al proprio domicilio.
 
Grave disabilità
A partire dal 9 aprile le persone con disabilità grave, ai sensi della L. 104/92, art. 3, comma 3, potranno prenotare la vaccinazione anti-Covid 19 sulla piattaforma online dedicata.
 
Appartiene a questa categoria chi è in possesso di un verbale di accertamento dello stato di handicap dal quale risulti il riconoscimento della gravità ai sensi dell'art.3 comma 3 della L. 104/92.
 
Le persone non in grado di spostarsi autonomamente, a causa di certificati impedimenti allo spostamento e quindi impossibilitati a recarsi presso i centri vaccinali territoriali possono prenotare la vaccinazione direttamente sulla piattaforma online dedicata, indicando la necessità di essere vaccinati al proprio domicilio.
 
Caregiver e familiari
I caregiver e i familiari conviventi delle persone con grave disabilità che accompagneranno all’appuntamento il soggetto da vaccinare potranno essere vaccinati contestualmente, senza prenotazione, previa presentazione, al momento dell'accoglienza al Centro, di apposita autocertificazione (vedi il modulo allegato).
 
Lo stesso potranno fare i conviventi dei pazienti estremamente vulnerabili.

ALLEGATI

Salta Calendario
<   Aprile 2021   >
Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Elenco Menu